Le Città Visibili

È un momento difficile quello in cui vertono il mondo dell’arte e della cultura nel nostro paese: noi cerchiamo di RESISTERE, rilanciando la nostra attività attraverso progetti di alta professionalità e qualità, che sappiano avvicinare un pubblico ampio e coinvolgerlo nella riscoperta delle proprie risorse, delle possibilità di aggregazione e di crescita che l’arte e lo spettacolo rappresentano. Vorremmo che “Le città visibili” diventasse un Festival conosciuto ed apprezzato, capace di richiamare pubblico e critica e di creare un circuito virtuoso che permetta l’incontro con artisti noti e visibilità per artisti meno conosciuti, ma il cui lavoro è di indiscutibile e riconosciuta qualità. IL TEATRO È OGGI UNO DEGLI ULTIMI SPAZI PUBBLICI, IN UN MONDO DOVE LO SPAZIO PUBBLICO È DIVENTATO LUOGO DI PASSAGGIO E CONSUMO.

“Il teatro è una scuola di pianto e di riso, è una tribuna libera da cui gli uomini possono denunciare morali vecchie e equivoche e spiegare, con esempi vivi, le leggi eterne del cuore e del sentimento umano. Un popolo che non aiuta e non potenzia il suo teatro è, se non morto, moribondo.”

Federico Garcia Lorca


Prossima edizione

EDIZIONE 2017

LE CITTÀ VISIBILI collabora insieme a Capo Trave/ Kilowatt Festival (Sansepolcro AR), Artificio (Como), ACS Abruzzo Circuito Spettacolo (Teramo), Nuovo Teatro Faraggiana (Novara), Pilar Ternera/ Nuovo teatro delle commedie (Livorno), per lanciare il bando “L’Italia dei Visionari”.

E’ con gioia che annunciamo il VINCITORE del bando L’ITALIA DEI VISIONARI 2017:

“SIC TRANSIT GLORIA MUNDI”
di Ippogrifo Produzioni

scritto e diretto da Alberto Rizzi ed interpretato da Chiara Mascalzoni

Lo spettacolo sarà ospitato all’interno del Festival nella serata del 3 Agosto.
Complimenti alla compagnia e….Vi aspettiamo!

Desideri richiedere maggiori informazioni?

Contattaci

Pin It on Pinterest

Share This