Edizione 2022

SONO SOLO UN UOMO

Ultimi Fuochi Teatro

~

8 Settembre

Orario: 21.30

Teatro degli Atti

Crediti

di Alessandro Miele
con Rita Felicetti e Alessandro Miele
regia Alessandro Miele
assistente alla regia Alessandra Crocco
luci Angelo Piccinni
foto Gabriele Albergo
produzione Ultimi Fuochi Teatro

LO SPETTACOLO

Roberto Baggio e Ulisse, un mito del calcio e un eroe classico, si fondono in un’unica figura: un uomo stanco alla fine di un viaggio, solo in un campetto di provincia, un posto dove fermarsi per ripercorrere una storia. Pungolato da un’altra figura, l’uomo, mescolando memoria e sogno, inizia un racconto in cui affronta tempeste, infortuni, panchine, fino ad arrivare all’apice del successo senza mai cedere al canto delle sirene e restando lo stesso di sempre. Correrà fino allo stremo, vivendo ogni istante della sua avventura calcistica, mai domo, forse «fiaccato dal tempo e dal fato, ma duro sempre a lottare, cercare e trovare né cedere mai» (A. Tennyson).

Nota biografica

Alessandra Crocco e Alessandro Miele, attori e autori, dopo esperienze diverse, hanno unito i loro percorsi nel 2013 fondando la compagnia Progetto Demoni e poi Ultimi Fuochi Teatro con base in Salento. Hanno creato performance site – specific come “Demoni – Frammenti” e “Come va a pezzi il tempo” e spettacoli per il teatro: “Fine di un romanzo” ispirato a Dostoevskij, “L’ultimo valzer di Zelda” sulla vita e le opere di Francis Scott Fitzgerald e sua moglie Zelda e “Sono solo un uomo” che sovrappone le figure di Ulisse e Roberto Baggio. La prossima produzione sarà incentrata sull’universo letterario di Tommaso Landolfi. 
Sono ideatori di Ultimi Fuochi Festival che propone teatro e musica al tramonto in luoghi naturali segreti del Salento, e del progetto di promozione della lettura “La rivoluzione dei libri”.